Il Castello di Rocca Sigillina


Nel 1231, i Malaspina di Filattiera s’imposessarono di quella terra, situata in un picco roccoso sulla via Lombarda, che apparteneva al comune di Pontremoli. I marchesi fecero fortificare quel castello che occuparono fino al 1313 quando gli abitanti di Pontremoli, si ribellarono ed offrirono la tenuta al comune.